X

Quali sono i film più rappresentativi delle regioni italiane?

Se pensate alla Romagna non può non venirvi in mente Amarcord, facile. Ma se invece pensate alla Valle d’Aosta? O, peggio, al Molise?

Quella che state per leggere non è una classifica, né tantomeno si tratta di una lista esaustiva. E’ semplicemente un gioco nato dal cazzeggio, durante una giornata sotto la neve dove la voglia di lavorare rasentava lo zero.
La storia nasce per caso: un amico su facebook -per mantenere l’anonimato gli affido un nome di fantasia, Daniele Tarozzi- pubblica una foto in cui ad ogni stato americano viene abbinato il “most iconic film”. Così il New Jersey richiama Clerks, le Hawaii Jurrassic Park, la California Ritorno al futuro (e qui ce ne sarebbe da ridire), e così via. Seguono like, battute, commenti, le solite cose. Poi la domanda che svolta la giornata: e se lo facessimo con le regioni italiane?
L’occasione era troppo ghiotta per farsela sfuggire e allora, grazie all’aiuto di tanti amici, che ringrazio, abbiamo redatto questa lista.
Il criterio di scelta? Film cult/pop non eccessivamente di nicchia che in qualche modo ricordano o connotano una determinata regione italiana, o una sua parte. Perché si sa, siamo il paese dei mille campanili e ogni città, ogni borgo, può avere il suo film. Quindi il gioco è aperto, la lista è infinita, la palla passa a voi.
Buon divertimento!

 

mappa - italiana - film - kinodromo

 

– Lombardia > Ragazzo Di Campagna e/o I milanesi ammazzano al sabato (La morte risale a ieri sera) [suggerito da Pier] – Lombardia/Brianza > Capitale Umano [suggerito da Gaia] – Piemonte > Quattro mosche di velluto grigio [Suggerito da Vanni] e/o La donna della domenica [suggerito da Igor] – Trentino Alto Adige > L’orso
– Friuli Venezia Giulia > La grande guerra [suggerito da Irene] – Emilia > Jack frusciante è uscito dal gruppo e/o Novecento [suggerito da Vanni] – Emilia/Bologna/Pratello > Paris da bar [suggerito da Gaia] – Emilia/Piacenza > Belle al bar e/o I pugni in tasca [entrambi suggeriti da Leonardo] – Veneto/Venezia > La chiave e/o Pane e Tulipani
– Veneto/Verona > Arrivano i gatti
– Veneto/Padova > La lingua del santo [suggerito da Igor] – Romagna > Amarcord e/o Acapulco prima spiaggia a sinistra [suggerito da Sara] – Liguria > Diaz [suggerito da Fabio] – Toscana > Amici miei [suggerita da Iacopo] e/o Ovosodo [suggerito da Fabio] – Umbria > Le meraviglie [suggerito dall’ufficio di Gaia] e/o Don Matteo [suggerito da quel burlone di Pier e non sono riuscito a non metterlo] – Marche > Straziami ma di Baci saziami e/o Mezzo destro mezzo sinistro [entrambi suggeriti da Fabio] – Lazio/Roma > Il Marchese del Grillo
– Lazio/Roma B-side > Amore tossico [suggerito da Kitty] – Lazio tutto > La ciociara [suggerito da Elena] – Campania > Miseria e nobiltà e/o Un jeans e una maglietta
– Abruzzo > La guerra degli Antò e/o Parenti serpenti [suggerito da Fabio] – Puglia > La capa gira
– Basilicata > Rocco e i suoi fratelli [suggerito da Francesco] e/o Basilicata coast to coast suggerito da tutti!
– Calabria > Anime nere
– Sardegna > Banditi ad Orgosolo [suggerito da Vanni] e/o Vita smeralda
– Sicilia > Divorzio all’Italiana e/o Sedotta e abbandonata [suggerito da Vanni] e/o Nuovo cinema paradiso [suggerito da Kitty] e/o Totò che visse due volte [suggerito da Stefano]

 

Tags:

One Comment

  1. M
    Posted on 17 febbraio 2015 at 0:32

    nel MOLISE hanno girato tanti bei film: non ti muovere di Castellitto, la legge è legge di Toto’, Lo continuavano a chiamare trinità , La signora ava ,Sole a catinelle. Non so se è malizia o ignoranza quella di non mettere dati reali per le piccole regioni, saluti.