X

YOUNGABOUT INTERNATIONAL FILM FESTIVAL – MARTHA & NIKI > LUNEDì 20 MARZO

Lunedì 20 marzo Kinodromo e YoungaBOut – Festival Internazionale Giovani e Cinema presentano una maratona di cinema giovane, con i cortometraggi in gara e un lungometraggio inedito.

PROGRAMMA COMPLETO:

Dalle 18:00 alle 20:00 | Europa Cinema | Proiezione dei corti in concorso

20:00 | LOFT Kinodromo | Due proiezioni speciali + aperitivo con la giovane giuria di YoungaBOut e le creatrici del festival Angela Mastrolonardo e Laura Zardi. Proiezione a sorpresa Short Special Mention.

21:15| Cinema Europa|  “MARTHA & NIKI” di Tora Mkandawire Mårtens, Svezia, 2015, 93’ (consigliato per spettatori dai 13 anni)

Al Loft Kinodromo, dalle ore 20, festa inaugurale con due imperdibili cortometraggi:

  • Aya goes to the beach (Aya va alla spiaggia), di Maryam Touzani, Marocco, 2015, 17’

Aya è una bambina di una piccola città del Marocco che non va a scuola e non vive con la sua famiglia ma lavora a tempo pieno come domestica. Il suo unico divertimento è dar corpo ai suoi sogni disegnandoli su un foglio di carta. Lo spazio claustrofobico nel quale vive le riserva uno spiraglio di luce nel balcone attraverso il quale riesce a comunicare con la vicina di casa, una donna sola e abbandonata dalla famiglia.  Aya e questa donna si fanno compagnia, parlano ed escogitano nuovi modi per trascorrere una giornata divertente.

  • A língua das coisas (The language of things), regia di Alan Minas, Brasile, 2010, 14′

In una casa di campagna vivono Lucas e il nonno. Non sanno leggere e scrivere, ma conoscono il linguaggio segreto delle piante e del fiume. All’improvviso la mamma arriva per riprendersi il bambino, con lo scopo di portarlo nella grande città e iscriverlo a scuola. Tutto è nuovo per il piccolo: la lingua parlata, le regole e le nozioni da apprendere a scuola rappresentano, per lui, uno scoglio insormontabile. Giunge la dolorosa notizia della morte del nonno: la mamma e il bambino devono tornare sui loro passi. Lucas, triste e sconfortato, raggiunge il fiume e vede scorrere nell’acqua, come per incanto, tante parole…

Alle 21.15 torniamo al cinema Europa con:

MARTHA & NIKI di Tora Mkandawire Mårtens

In concorso al Nordic Panorama e all’ IDFA 2015. Premio: Best Nordic documentary 2015.niki2

Il documentario Martha &Niki è un racconto cinematografico articolato attraverso nove capitoli, che rappresentano le tappe di un viaggio, reale e metaforico, di due ragazze, sensibili e appassionate, Martha Nabwire e Niki Tsappos.

Questo documentario, dal ritmo travolgente, racconta la storia delle due amiche svedesi prime danzatrici di hip-hop a superare in bravura tutti i loro competitors alla più importante gara internazionale di street-dance a Parigi. Forti di un’energia illimitata, dotate di un talento straordinario, le due campionesse hanno mietuto in breve tempo numerosi successi. Ma cosa succede quando non si ottengono sempre i risultati sperati? Dopo alcune delusioni, le prime crepe hanno cominciato a minare il loro sodalizio, e, nonostante le passioni condivise, le personalità delle ragazze sono entrate in conflitto. Questo documentario cattura non solo alcuni momenti di vita di due ballerine di successo in azione, ma anche gli stati d’animo di due ragazze alle prese con problemi esistenziali. A partire dalle rispettive culture di provenienza e tradizioni familiari. Come mantenere viva l’amicizia senza rinunciare alle proprie peculiarità?

Tora Mkandawire Mårtens è nata a Stoccolma e attualmente vive in Sud Africa, lavorando come regista e produttrice. Tora ha diretto e prodotto il cortometraggio “Tommy in Cuba”, in concorso alla Berlinale nel 2008. Il suo primo lungometraggio documentario “Colombianos” è stato presentato e premiato in numerosi festival internazionali. Il documentario “Martha & Niki” è stato presentato al Nordic Panorama e all’ IDFA 2015. Ha ottenuto la menzione come “Best Nordic documentary 2015”.

COSTO:
– al Cinema 5 euro con tessera AICS (è possibile farla sia al LOFT che al Cinema)
– al LOFT l’entrata è libera con tessera AICS obbligatoria.

Tags: