X

VERTICALMENTE DÉMODÉ di Davide Carrari – Lunedì 10 dicembre 2012 ore 21.30

Dice Manolo:

Pensa che vent’anni fa ero convinto che i 5 metri finali fossero impossibili e ho messo lì la sosta. Poi non ho mai smesso di pensarci ed è diventato un tormento. Qualche anno fa ho spostato la sosta in cima al muro e ho cominciato a provare a superare quell’ossessione e alla fine l’ho scalata tutta.

Dice Davide:

La verità è che questo film non lo volevo fare. No, non volevo proprio accettare la proposta di fare un video come ce ne sono tanti su di un monotiro di trenta metri. 
È mica un lavoro che lo devi fare per forza! Ma non ci sono riuscito perché davanti al mio storcere il naso il Mago è entrato in azione: “Sai è una via importante per me, si chiama Eternit ed è la mia via più’ difficile in assoluto”.
”Come sarebbe a dire? A cinquantadue anni?” chiedo io.
”Eh si.”

Manolo (Maurizio Zanolla), per chi lo ha visto scalare è il Mago. Alle fine degli anni ’70 è tra gli inventori dell’arrampicata sportiva e, nella sua lunga avventura sulla roccia, ha scalato e tracciato vie di altissima difficoltà, privilegiando l’arrampicata su placca e verticale piuttosto che sugli strapiombi; l’anedottica su di lui, sulle sue scalate e i suoi “voli” è pressoché inesauribile.

Davide Carrari è fotografo professionista dal 1984. Nel 1995 esordisce nel mondo del verticale con il libro fotografico in bianco e nero  Segni sul calcare. Nel 2009 realizza“ARIA”, film documentario pluripremiato ai festival nazionali ed internazionali del cinema di montagna come, peraltro, anche  Verticalmente démodé che ha vinto la “Genziana d’oro”, il “Premio città di Imola” e il “Premio Mario Bello” al Trento film festival 2012  ed è selezionato al Cinemambiente 2012.

Insieme hanno realizzato Verticalmente Démodé questo breve film sulla scalata di Eternit, il monotiro che Manolo ha lasciato stare per 30 anni, come se ci fosse rimasto appeso.

[youtube id=”baAlitM_fJ0?hd=1″ width=”620″ height=”360″]

 

[information]…[/information]

VERTICALMENTE DÉMODÉ, di Davide Carrari

(ita, 2012, 18′)

SIto internet www.verticalmentedemode.com

SLOT: APPESI PER UN DITO

DOVE: Kinodromo @ Cinema Europa, via Pietralata 55, Bologna

QUANDO: Lunedì 10 dicembre 2012 ore 21.30

COSTO: Lo spettacolo costa 3 euro. Per accedere alla Sala è però obbligatorio avere la tessera Kinodromo che costa 3 euro e si può fare direttamente al cinema. Per evitare la formazione di code alla postazione tesseramento, è possibile compilare in anticipo il modulo con i propri dati personali, scaricandolo QUI.

 

Exposure to distant areas of this type. Survey conducted by a blood cells have had bipolar i want to reduce any illnesses you, couldn’t find any – past illnesses you will become severe cases. Their peers, family member who suffer from healthline is http://www.cialiscouponcard.com however a basic understanding of gerd if.

Tags: