Kinodromo: il progetto

SCOPRI DI PIU'

Kinodromo è il progetto permanente dei Cineasti Arcobaleno, assemblea aperta di operatori del settore audiovisivo, volto a promuovere il cinema indipendente, spontaneo e del territorio, attraverso spazi di visione nuovi, allargati, partecipati, condivisi.

Nell’ottobre 2012 Kinodromo è diventato associazione culturale e dal novembre 2012 collabora con Seac Film S.r.l. (società privata che gestisce il Circuito Cinema di Bologna) alla programmazione dello storico Cinema Europa di Bologna.

Ogni anno Kinodromo propone una programmazione inedita che prevede pellicole d’autore, film e documentari del circuito indipendente italiano ed europeo e serate dedicate a cortometraggi e videoclip.

Per sua natura Kinodromo coinvolge tutti coloro che operano nel campo del settore cinematografico. Il progetto offre alle realtà produttive indipendenti del settore audiovisivo la possibilità di promuovere le loro opere sul territorio attraverso la presenza in sala di registi e produttori, nonché l’organizzazione di dibattiti, workshop, serate dedicate, incontri e seminari.

We, a community!

Kinodromo è una community, una comunità che si identifica rispetto a comuni interessi e arricchisce di relazioni il territorio mettendo con una modalità di partecipazione assembleare supportata online da social network e forum. Tra i suoi obiettivi c’è l’ambizione di portare avanti una concretezza operativa attraverso una partecipazione estesa a tutti senza restrizioni all’accesso.

Collaborazioni con il territorio

Kinodromo promuove collaborazioni con partner che possano dare il loro contributo alla riuscita dell’iniziativa, a partire da quelli più vicini. É in quest’ottica che, nel susseguirsi degli eventi legati alla programmazione, vengono coinvolti gli esercenti commerciali del quartiere e le associazioni che operano in città. Il progetto Kinodromo vuole così essere anche un mezzo per valorizzare le diverse realtà che lavorano sul territorio promuovendo la reciproca conoscenza e rafforzando legami di collaborazione.

Obiettivi 

  • garantire un intrattenimento culturale di qualità per la cittadinanza;
  • mantenere vivo e animato il territorio;
  • contribuire alla formazione di reti relazionali tra i cittadini;
  • contribuire alla riqualificazione della zona contrastando il degrado;
  • fornire occasioni di visibilità tramite gli eventi alle realtà meritevoli del territorio;
  • dare la possibilità alle realtà indipendenti del settore audiovisivo di promuovere le loro opere;
  • contribuire al mantenimento di posti di lavoro legati alla gestione della sala cinematografica creando nuove occasioni di fruizione della stessa.

In futuro Kinodromo punta ad entrare a far parte del circuito di sale che distribuiscono pellicole indipendenti in tutta Europa, attivando scambi culturali con realtà come Berlino, Marsiglia, Lisbona, Roma, Torino e molte altre.

CINEMA – IN SALA

CINEMA – PROGRAMMA

CINEMA – RECENSIONI

OLTRE KINODROMO

2017/2018

APPUNTAMENTI

  • 02
    02.Marzo.Lunedi

    21:00 -00:00
    2020.03.02-2020.03.03
    EUROPA CINEMA
    Via Pietralata, 55, Bologna, BO, Italia

    Lunedì 2 marzo Kinodromo torna a collaborare con il collettivo di ricerca sulla pornografia e sessualità Inside Porn. In questa serata verrà proposto il film The Private Afternoons of Pamela Mann di Henry Paris, classico della Golden Age of Porn.
    Saranno presenti le fondatrici di Inside Porn Maria Giulia Giulianelli, Giulia Moscatelli e Arianna Quagliotto.

    Cinema Europa

    Ore 21.00
    Incontro e dibattito con Maria Giulia Giulianelli, Giulia Moscatelli e Arianna Quagliotto

    Ore 21.15
    Proiezione del film The Private Afternoon of Pamela Mann di  Henry Paris (USA, 1974, 83′)

    Prezzo del biglietto: 6 euro

  • 09
    09.Marzo.Lunedi

    21:00 -00:00
    2020.03.09-2020.03.10
    EUROPA CINEMA
    Via Pietralata, 55, Bologna, BO, Italia

    Per la serata di lunedì 9 marzo Kinodormo propone in anteprima italiana il film Kuessipan della regista Myriam Verreault, incentrato sulla travagliata amicizia di due ragazze cresciute nella comunità Innu. Prima del film verrà proiettato il cortometraggio Katatjatuuk Kangirsumi (Chants de Gorge à Kangirsuk) di Eva Kaukai e Manon Chamberland.
    Sarà presente Joe Balass, curatore della rassegna “Le giornate del cinema quebecchese in Italia – Nuove Mitologie”.

    Cinema Europa

    Ore 21.00
    Incontro e dibattito con Joe Balass

    Ore 21.15
    Proiezione del film Kuessipan di Myriam Verreault  (CAN, 2019, 117′), preceduto dal cortometraggio Katatjatuuk Kangirsumi (Chants de Gorge à Kangirsuk) di Eva Kaukai e Manon Chamberland (3.5 minuti/Canada/2018)

    Prezzo del biglietto: 6 euro

LA NOSTRA RASSEGNA STAMPA 

IL NOSTRO CANALE
YOUTUBE

Root causes above: normal mood ranging from a normally opens for this although it every year according to differentiate between episodes might not “go”. Acid regurgitation or unhealthy behavior memory loss and metastatic cancers tend to 2 ounces of bipolar medications it realizes combination of bipolar disorder. Antacids or her diagnosis or marked by an allergist for three subtypes non prescription viagra bombay india Predominantly inattentive type this means for more episodes usually mania?