X

Musical LOFT | Vinile > 1° appuntamento 18 febbraio 2017

Iniziamo il primo appuntamento con la rassegna Musical LOFT i supporti della musica raccontati dai protagonisti – partendo dalla base: il VINILE che ancora oggi ci fa sognare in tutte le sue forme ed espressioni!

“La musica ha un grande potere: ti riporta indietro nel momento stesso in cui ti porta avanti, così che provi, contemporaneamente, nostalgia e speranza”. 
(Nick Hornby)

LOGO Musical LOFT

Musical LOFT è una rassegna a cura di: Sonia Bregoli – Kinodromo, Cecilia Pedroni – Musicista e Giuseppina Aloe.

19.00 – 20.00 | APERITIVO  – HAPPY MUSICAL LOFT & CORNER SHOP
20.30 – 21.30 | SALOTTO CON OSPITI a cura di PIERFRANCESCO PACODA
22.00 – 23.30 | LIVE CONCERT a cura di CECILIA PEDRONI

Ogni singolo granello di polvere influisce sulla musica, la cambia, rendendo l’ascolto ogni volta unico. Quando poi il disco è troppo sporco, te ne devi prendere cura. È l’equivalente audio del cinema in pellicola. In una parola, è magico. Non esiste persona al mondo che non si emozioni davanti ad un disco in vinile. Può cambiare l’esito di una serata come, una volta, potevano solo i mixtape fatti su cassetta ad una persona speciale. Puoi avere l’impianto stereo più tecnologico del mondo, l’iPod più capiente, niente può battere la mossa di mettere fisicamente un disco sul piatto, di ascoltare il fruscio e di farlo partire – Rock.it

16113467_1357792320927233_3411537945755522760_o

Quanto gli artisti ne sono stati influenzati e hanno cambiato il modo di essere e fare musica attraverso l’uso del Vinile?

In questo primo appuntamento ne parleremo in compagnia di ospiti importanti che siamo onorati di avere nel nostro salotto Musical LOFT a cura del giornalista Pierfrancesco Pacoda che si alterneranno durante la serata. Iniziamo con il presentarveli:

GRAZIANO ULIANI

unspecified

Qualche giorno fa il Porretta Soul Festival ha ricevuto dalla Blues Foundation a Memphis il prestigioso “Keeping The Blues Alive Award”

Noi avremo il piacere di ospitare Graziano Uliani, fondatore e direttore artistico del festival.

Nasce a Bologna, lavora come area manager alle Pagine Gialle dal 1969 al 1998, ma la sua vera passione è la musica soul e fonda nel 1986 Sweet Soul Music, un’associazione no profit con lo scopo di promuovere la musica soul in Italia.

Nel 1988 nasce la prima edizione del Porretta Soul Festival che in pochi anni diventa la vetrina europea del Memphis Sound, proponendo, spesso per la prima volta in Europa autentiche leggende come Solomon Burke, Rufus Thomas & Carla Thomas, The Memphis Horns, Wilson Pickett, Percy Sledge, Isaac Hayes, Mille Jackson, Ann Peebles, Sam Moore, Billy Preston e tanti altri.

Dagli incontri con queste icone della musica soul nasceranno importanti collaborazioni con artisti italiani come Zucchero e Renzo Arbore

Nel 1989 organizza le session di “Oro, Incenso e Birra”a Memphis per Zucchero. Nel 1990 la Città di Porretta intitola una via a Otis Reddinge nel 1994 un parco cittadino a Rufus Thomas che si esibirà al festival per ben 6 volte.

Il_Blues_Magazine_PorrettaSoul2015_131

Nel 1992 riceve la cittadinanza onoraria di Memphis per il contributo dato alla diffusione della musica soul in Europa a cui seguiranno numerosi riconoscimenti internazionali come: The Chicago City Council Award nel 1997, l’Honorary Tenessean Citizenship “Ambassador of Soul a Memphis nel 2003 e sempre a Memphis nel 2006 il titolo di Honorary Grand Marshall.

Nel 1998, complice l’ amicizia con l’ avvocato di Chicago, di solide radici montanare bolognesi Charles Bernardini riesce a far debuttare Andrea Bocelli negli States e collabora con Torpedine manager del tenore, occupandosi dei rapporti con i promoters internazionali.
01porrettasoulfestival2015_500

Nel 2007 riceve il Premio Città di Porretta e la cittadinanza onoraria della cittadina termale, nel 2013 Melvin Jones Fellow Nomination dal Lions Club Porretta Terme Alto Reno. 

La stampa internazionale riconosce a Porretta l’eccellenza del suo soul festival.

Nel 2009 e nel 2015 riceve a Memphis la “United States House of Representatives Proclamation” su proposta del Sen. Stephen Cohen, membro del Congresso degli Stati Uniti.

–––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

GIANMARCO SILVI 

unspecified-1

Oltre trent’anni nel music business: ha lavorato per le più importanti aziende di distribuzione italiane e, dal 2007, è titolare della Nickname snc, agenzia di consulenza a 360° nell’industria discografica, continuando parallelamente la sua attività di music producer e dj/sound designer.

Nel 2009 dà vita a Bologna al negozio di dischi Semm Music Store con l’obiettivo di creare una realtà nuova, un luogo culturale di aggregazione dove acquisti e chiacchiere musicali si avvicendano con performance live, showcase in vetrina, esposizioni e mostre.

––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

GUENDALINA BALZANI 

14344072_1046070645506655_5532674057063356835_n

Guenda ha maturato l’approccio al giradischi lavorando come dj e speaker a Radio Kappa Centrale, emittente di Bologna, attiva sino al 2003.

Negli stessi anni con il collettivo Satisfaction, inizia a selezionare dischi in molti locali di Bologna, a cominciare dal Link di via Fioravanti, nelle serate Roots and Culture e Notte Vidal.
Non ha mai abbandonato la sua passione per il mixaggio e la ricerca musicale. Da quattro anni, insieme a Kyna e MadeInWoman cura il progetto “Tava tava”, una realtà che promuove la pratica sul giradischi. Seleziona dischi funk, deep disco e rare groove.
––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

Special Guest per questa occasione

CARLO BABANDO 

unspecified-2

Nel 2016 ha firmato “Marvin Gaye – Il sogno spezzato” (Volo Libero), la prima biografia italiana dedicata ad una delle più grandi voci della musica soul.

Laureato in lettere e in scienze storiche con una tesi sull’Africa subsahariana nel medioevo, sta definitivamente comprendendo che una carriera accademica in Italia è pericolosamente simile alla disoccupazione. Collabora attivamente con “Semm Music Store”, uno dei negozi di dischi più noti di Bologna, e sfrutta il tempo che gli rimane facendosi coinvolgere, più o meno consapevolmente, in una serie di attività collaterali riguardanti la musica.

Dopo avere scritto per diversi anni su “Mucchio Selvaggio”“Extra” e sporadicamente “Chitarre”, è presente ogni mese sulle pagine di “Blow Up”, sulle quali si occupa soprattutto di cultura afroamericana. 

-––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

All’interno del nostro corner shop con dischi, gadget e libri  a cura di Semm Music Store (partner della rassegna Musical LOFT e il cui ricavato andrà a favore di AIRC Emilia Romagna) avremo per l’occasione l’esposizione del libro “Marvin Gaye – Il sogno spezzato” di Carlo Babando.

Qui potete trovate tutte le informazioni inerenti al progetto Musical LOFT Evento FB 

Qui trovate l’intervista a Pierfrancesco Pacoda realizzata da Giusy Aloe

CHARITY PROJECTBrandManual 240x240 ok.indd
L’intero ricavato della vendita del corner shop gestito da SEMM ed il cachet dei musicisti, sarà devoluto all’associazione AIRC, presente con una postazione informativa.
AIRC – Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro
AIRC – Comitato Emilia Romagna
www.airc.it

MEDIA PARTNER

www.radiocittadelcapo.it

RCDC_Orizz_Col

 www.sentireascoltare.com

SENTIREASCOLTARE

www.spreaker.com

Spreaker_Dark_HQ_Transparent

www.bolognachannel.tv/tv

bolognachanneltv-59875fce

PARTNER

http://www.irmagroup.com/it/

unspecified

http://www.semmstore.com

logo Semm_BN_2

Mokambo Diffuso 

16684523_10206472733097427_1506640610_n

Teaser promozionale realizzato da BolognachannelTV

Locations
www.kinodromo.org
LOFT Kinodromo
via San Rocco 16 | BO
Entrata libera con tessera AICS 2016/2017

Tags: