X

Programma LOFT Kinodromo – Settembre 2016

Non c’è nessuna forma d’arte come il cinema
per colpire la coscienza,
scuotere le emozioni
e raggiungere le stanze segrete dell’anima
Ingmar Bergman

Si riparte!
Diamo il via alla stagione del Kinodromo che apre le porte della sua casa LOFT Kinodromo alla città! Segnatevi la data: mercoledì 7 settembre dalle h19.00 in poi.

Dopo l’estate ritorniamo in città prima dell’apertura della 6° stagione al Cinema Europa che sarà a novembre con eventi aperti a tutti/e: nuove collaborazioni ed esperienze  ci accompagneranno in questa stagione 2016/2017, dove andremo a scoprire il programma mese per mese.

Incontri, laboratori, musica, proiezioni, presentazioni, arte e tutto quello che riguarda il mondo dell’audiovisivo a Bologna a livello nazionale e internazionale, sempre con un occhio ricercato sulle nuove tendenze e sui nuovi movimenti creativi in città e non solo.

Entrata libera con tessera AICS obbligatoria 2016/2017
Nuova stagione da settembre 2016 a settembre 2017

Evento FB 

PROGRAMMA LOFT Kinodromo SETTEMBRE 2016 

unnamed-3

LOFT e *Keyhole sul programma di settembre 2016 presentano:

Oscar Sabini, illustratore
Opera: “CASA 2015” collage su carta.
Utilizza la tecnica del collage come metodo formativo nei suoi laboratori creativi rivolti ad adulti e bambini. Pubblica prevalentemente nell’editoria per ragazzi in America, Inghilterra e Francia. È stato selezionato alla biennale di illustrazione portoghese Ilustrarte e alla Mostra degli Illustratori di Bologna. Vive e lavora a Venezia. Sito > www.oscarsabini.com
unnamed
*Keyhole è un esperimento grafico e curatoriale che accompagnerà la programmazione del LOFT Kinodromo a cura di Arianna Callegaro e Luca Mazza. Un processo partecipato dove *keyhole chiede ogni mese ad un artista di mostrare una sua creazione e di affiancarla con un’altra immagine inedita che possa raccontarla.
Un opera con i suoi elementi d’ispirazione: visioni, prototipi, colori, materiali che le hanno dato vita.
Uno sguardo mensile su un’identità artistica e la sua narrazione.
La stampa del programma LOFT si arricchirà quindi di un lato creativo sempre inedito, che dialogherà con lo spettatore mostrando un frame della sua creazione. Saranno delle edizioni limitate, questa di settembre avrà una tiratura di sole 500 copie. Inoltre nel mese dedicato le opere saranno esposte negli spazi ddel LOFT su supporto rigido di 50x50cm, andando a formare così una piccola galleria in evoluzione.
Le stampe di grande formato sono il prodotto della partecipazione dello studio Luigi Fedullo di FineArtLab di Napoli che ha creduto nel processo.
Contatti:
Tags: