X

VINCERSI di Mirko Giorgi e Alessandro Dardani > Mercoledì 8 aprile 2015

Quanta immaginazione ci vuole per scalare una parete invisibile?

Una serata che insegna ad affrontare se stessi e i propri limiti, cambiando prospettiva su quelli che consideriamo problemi nella nostra vita di tutti i giorni. Perché, in fondo, nessun ostacolo è davvero insuperabile.

La serata è dedicata a un gruppo di ragazzi non vedenti diventati un’eccellenza in uno sport estremamente difficile e pericoloso come l’arrampicata. Ma anche a due filmmaker che hanno pensato che tre anni della vita di questo gruppo di atleti potessero diventare un film. E infine a un gruppo di studiose che ha lavorato alla creazione di un’audiodescrizione che lo rendesse un film fruibile anche da un pubblico di non vedenti.

20:00 | PopCorn_Hour musicale

21:00 | Incontro con i registi e l’autore dell’audiodescrizione, Nicola Tondi

21:15 | VINCERSI di Mirko Giorgi e Alessandro Dardani (Italia, 2014, 46′)

Schermata matteo parete 1 11.56.59Il documentario racconta la storia di un gruppo di giovani atleti non vedenti del CUS Bologna, che condividono la passione per l’arrampicata. Adolescenti determinati e con una forza di volontà strepitosa, alle prese con una disciplina sportiva tra le più difficili, sintesi di intelligenza motoria e controllo mentale.

Non si può rimanere indifferenti, guardando Giulia Poggioli, Camilla Bagatta, Matteo Stefani, Giulio Cevenini mentre, agili e forti, si arrampicano lungo le rocce di Badolo, o sulle pareti attrezzate della palestra.
Così come desta ammirazione il rapporto di fiducia straordinario che si instaura con la loro allenatrice, Carla Galletti, e con un grande nome dell’arrampicata italiana come Pietro Dal Prà: una relazione viva, intessuta di elementi tecnici, educativi e sociali che trasformano il training sportivo in una palestra di vita.

vincersi1Questo non è solo un film, ma anche un grande insegnamento che passa attraverso la determinazione e la forza di volontà con cui i ragazzi affrontano, passo dopo passo, una grande sfida, mettendosi in gioco (e vincendo) con grinta e passione.

A seguire incontro con gli atleti protagonisti del documentario e la loro istruttrice, con cui si parlerà anche della campagna di crowdfunding a cura di GINGER per sostenere la squadra di arrampicata agonistica, che nel frattempo ha ottenuto molti e importanti risultati.

PRESENTI IN SALA
Registi: Mirko Giorgi, Alessandro Dardani
Autore audiodescrizione: Nicola Tondi
Gli atleti protagonisti: Giulia Poggioli, Matteo Stefani, Giulio Cevenini, Camilla Bagatta
L’istruttrice: Carla Galletti

Schermata 2014-05-26 a 11.46.01CREDITS

Italia / 2014 / 46′

Regia: Mirko Giorgi, Alessandro Dardani
Lingua: italiano con audiodescrizione per non vedenti
Hanno lavorato all’audiodescrizione:
– testo: Nicola Tondi
– supervisione scientifica: Prof.ssa Roberta Caldin (Professore Ordinario di Pedagogia Speciale – Dip. Scienze Dell’Educazione «GiovannI Maria Bertin» – Unibo/Vice-presidente della Scuola di Psicologia e Scienze della Formazione– Unibo), Dott.ssa Valeria Friso (Assegnista di ricerca – Dip. Scienze Dell’Educazione«GiovannI Maria Bertin» – Unibo)
– supervisione tecnica: Dott.ssa Laura Corazza Coordinatrice MELA (Media Education E-Learning Laboratorio) – Dip. Scienze Dell’Educazione«GiovannI Maria Bertin» – Unibo

BIOGRAFIA
Mirko Giorgi, partner di No Stop Training Srl, formatore open learning, allenatore, alpinista e fotografo, pubblica servizi per le maggiori riviste del settore. A metà degli anni 80 è tra i primi in Italia a utilizzare l’outdoor training come leva per lo sviluppo del potenziale di persone e gruppi. Dal 2000 realizza video e documentari per aziende ed enti pubblici.

TRAILER

[youtube id=”7W6pjT-xffM” width=”620″ height=”360″] [information]…[/information]

DOVE: Europa Cinema, via Pietralata 55, Bologna.
QUANDO: Mercoledì 8 aprile 2015: ore 20 apertura cinema, ore 21.15 proiezione.
COSTO: 4 euro con tessera Kinodromo (costa 3 euro) che si può fare direttamente al cinema.

Tags: