X

Festival YOUNG ABOUT – CORTI in CONCORSO > Lunedì 23 Marzo 2015

Sarà Le Dernier Coup de Marteau, il film della regista francese Alix Delaporte, vincitore del premio Mastroianni al Festival di Venezia 2014, il titolo di punta della 9a edizione dello YoungAbout Film Festival di Bologna (18-28 marzo 2015), organizzato dall’associazione Gli Anni in Tasca.

L’anteprima italiana del film francese sarà il 23 marzo 2015 in collaborazione con La Repubblica-Bologna al cinema Kinodromo. La rassegna bolognese, diretta da tre donne (Angela Mastrolonardo, Olga Durano e Laura Zardi) porta ogni anno centinaia di ragazzi e ragazze dai 13 ai 24 anni in sala, programmando i migliori film internazionali che parlano e mettono in scena storie con protagonisti adolescenti.

Le Dernier 0058

Al film ambientato nella Camargue, che racconta della difficile scelta del 14enne Victor, promessa del calcio al cospetto di un padre direttore d’orchestra mai incontrato nella vita che piomba all’improvviso in città, seguiranno altri nove titoli in Concorso, tra gli altri, Banana dell’italiano Andrea Jublin (già nomination all’Oscar per il corto Il Supplente), Baby Baloon del belga Stefan Liberski, il dittico sulla pittura – in anteprima italiana – Chagall-Malevich di Alexander Mitta (presentato dal pittore Domenico Grenci) e il sorprendente Beltracchi del tedesco Arne Birkenstock, biopic su un bizzarro falsario di opere d’arte.

Oltre al concorso come miglior cortometraggio che vede una giuria composta da adolescenti e adulti, arriverà a Bologna Pasquale Scimeca che verrà insignito del Premio Vassallo e presenterà due suoi vecchi film: Convitto Falcone e Il giorno di San Sebastiano.
YoungAbout 2015 si svolgerà tra le sale Odeon, Europa/Kinodromo e Bellinzona; è sostenuto dal Ministero dei Beni Culturali, Regione Emilia Romagna, Fondazione Del Monte di Bologna, Europe Direct, NaturaSì; e con il patrocinio dell’assessorato alla sicurezza del Comune di Bologna, Quartiere Porto e Saragozza.

Lunedì 23 – H 18.30 | Presentazione dei corti

In sala la giuria dei giovani e le organizzatrici Angela Mastolonardo e Laura Zardi

A Seguire – H 19.00 > 20.30 | Proiezione dei corti

Proiezioni dei corti in concorso per il pubblico e la giuria dei giovani

Lunedì 23 – H 21.15  LE DERNIER COUP DE MARTEAU di Alix Delaporte (Francia | 2014 | 82′)

Le Dernier 0396

Le_Dernier_Coup_de_marteau ETA’ CONSIGLIATA: 12 ANNI

Camargue. Victor ha quasi 14 anni e vive in una roulotte vicino al mare con la madre Nadia. Frequenta un centro di addestramento calcistico e indossa magliette con i nomi di Zidane e Messi, l’allenatore lo considera una promessa, ma lui non si impegna molto. Nadia è gravemente malata e ha smesso di lottare: comincia a organizzare il futuro del figlio senza di lei. Ma Victor rifiuta la prospettiva di un allontanamento dal luogo in cui vive per trasferirsi presso i nonni. Quando scopre che suo padre, il direttore d’orchestra Samuel, che per anni ha ignorato la sua esistenza, è in città per un concerto, al teatro dell’Opera di Montpellier, lo va a cercare: vede in lui la possibilità di avere ancora la famiglia che sta perdendo. Inizialmente l’indifferenza del padre lo ferisce: durante le prove dell’orchestra, con discreta ma insistente ostinazione, egli gli impone la sua presenza. In un primo momento, l’uomo, forse per giustificare il suo disinteresse, offre del denaro a Victor: lui accetta perché sa che la madre ne ha bisogno. Ma il denaro viene restituito e allora Samuel capisce che non è quello l’obiettivo del ragazzo. Nasce la curiosità di conoscerlo e si rompe quel muro che li divide: la comunicazione riparte mediata dai suoni magici dell’arte, che fa rivivere una relazione che il corso degli eventi aveva cancellato.

[youtube id=”XZtuo1O32wU” width=”620″ height=”360″]

[information]…[/information]

DOVE: Cinema Europa, via Pietralata 55/A, Bologna

QUANDO: Lunedì 23 marzo  2015

COSTO: Biglietto 4 € con tessera Kinodromo

Tags: