X

LA BELLA VIRGINIA AL BAGNO di Eleonora Marino > Mercoledì 18 febbraio 2015

Kinodromo vi invita a prendere parte a un pezzetto di storia dello Spettacolo Viaggiante, raccontato da chi quel mondo lo ha nel sangue, tra circhi, fiere, luna park, “Gadje” e “Dritti”.

Due film che condividono la Strada, attraverso strade diverse: LA BELLA VIRGINIA AL BAGNO di Elonora Marino e il cortometraggio JODY DELLE GIOSTRE di Adriano Sforzi.

la bella virginia_lunapark2La bella Virginia al bagno, è la sorpresa finale…

“La Bella Virginia al Bagno” è un numero d’imbonimento che veniva fatto nelle fiere mercantili di fine ‘800… per un soldo si poteva scoprire cosa racchiudeva davvero il tendone delle meraviglie. Gioco, stupore, curiosità, un pizzico di furbizia e tanta voglia di divertirsi, gli ingredienti base dello spettacolo viaggiante. Il documentario, autoprodotto dalla regista Eleonora Marino, racconta la vita di una famiglia di giostrai: la sua. E’ la storia di un mondo magico e affascinante: la Fiera, il Circo, il Lunapark. Uno sguardo dietro le quinte, nelle vite di questi antichi fabbricanti di sogni, le loro vecchie fortune e il loro precario presente.

19.30 | Apertura Cinema

Durante il conseuto appuntamento del PopCorn_Hour nel foyer del cinema europa verrà allestito il gioco del rompipalle

21.15 | Inizio Proiezioni

JODY DELLE GIOSTRE di Adriano Sforzi (ITA, 2011, 13′)

Ospite in sala il regista Adriano Sforzi

227020_213719658655638_2026295_n

Jody gira l’Italia con la giostra del papà. Mentre i suoi coetanei vivono un’esistenza all’insegna della stabilità delle amicizie e dei rapporti familiari, lui viaggia e saluta decine e decine di maestre e compagni. Quando sei quel bambino sei “diverso” e la tua diversità ti insegnano a viverla come una missione: Noi siamo la Festa! Ma Jody non si limiterà a imparare la lezione. La farà sua e insegnerà qualcosa, stupendoli, ai suoi stessi genitori.

RICONOSCIMENTI – Jody delle giostre ha vinto il David di Donatello 2011 come miglior cortometraggio.

Segue

LA BELLA VIRGINIA AL BAGNO di Elonora Marino (ITALIA 2012, 58′)

1655734_1492349891000937_895595800727310480_oOspiti in sala la regista Eleonora Marino, accompagnata dalla madre protagonista del film, il montatore Tommaso Valente e Stefano Sotgia, cosceneggiatore del film.

Eleonora Marino appartiene ad una grande famiglia di “viaggiatori”: è l’ultima erede di una delle famiglie che fondò il primo Luna Park permanente d’Italia, il Luneur di Roma, con lei però la tradizione si è interrotta. Decide così di intraprendere un viaggio alla riscoperta di quelle origini, di un mondo fantastico che lei ha conosciuto solo a metà. Il suo è un racconto dove si intrecciano biografia e storia collettiva, capace di seguire l’evoluzione dello spettacolo popolare di piazza – dall’inizio del Novecento fino ai giorni nostri – con la leggerezza di chi sfoglia l’album dei ricordi.

RICONOSCIMENTILa bella Virginia al bagno è stato finalista del premio Solinas nel 2009 (documentario per il cinema) ed ha partecipato al RIFF di Roma, al Circus Documentary Film Festival di Mirabilia, all’Est Film Festival, al Molise Cinema e a Visioni Fuori Raccordo Festival.

Recensione al film di Alberto Berardi

Pagina FB

Trailer

[youtube id=”e2C_mW5ZbtU” width=”620″ height=”360″]

[information]…[/information]

DOVE: Cinema Europa, via Pietralata 55/A, Bologna QUANDO: Mercoledì 18 febbraio 2015, Apertura Cinema ore 19.30, inizio proiezioni ore 21.15 COSTO: biglietto 4 euro con tessera Kinodromo (3 euro) che si può fare direttamente al Cinema Europa

Tags: