X

Mondovisioni – THE DEFECTOR: ESCAPE FROM NORTH KOREA di Ann Shin in collaborazione con Associazione YODA e Sopra i Ponti > Martedì 15 Aprile 2014


Continua la felice collaborazione tra KinodromoLocomotiv ClubSfera CubicaCineAgenzia e Medici Senza Frontiere, con il patrocinio del Comune di Bologna e del Quartiere Saragozza, per portare a Bologna la rassegna Mondovisioni: i documentari di Internazionale!

Sponsored by Emil Banca Credito Cooperativo

Nell’ottavo appuntamento con Mondovisioni rifletteremo sull’attuale situazione politico-sociale del regime totalitario della COREA del NORD, dal quale sta fuggendo una numerosa parte della popolazione; che si ritrova a vivere clandestinamente nel territorio cinese con il terrore di essere braccati dalle spie del dittatore Pyongyang e dagli agenti di Pechino.

Evento in collaborazione con Associazione YODA e Associazione Sopra i Ponti:

logo_yoda

555286_10150825132001020_640084253_n

20.00 | Apertura del Cinema

Il documentario verrà presentato dalle associazioni presenti in sala e alla conclusione della visione un momento di incontro e confronto sulle tematiche dell’immigrazione in Italia.

21.00 | THE DEFECTOR: ESCAPE FROM NORTH KOREA di Ann Shin (Canada, 2012, 71′)

Scaled Image1

Sinossi

Dragon è lo pseudonimo di un trafficante di disertori nord-coreani in fuga attraverso Cina, Laos e infine la Thailandia, dove possono finalmente chiedere asilo. Il suo più recente viaggio prende una piega inattesa quando il gruppo resta bloccato in Cina, mettendo a rischio il complicato piano. La loro esperienza rispecchia la realtà di decine di migliaia di nord coreani attualmente in clandestinità in territorio cinese, braccati dalle spie di Pyongyang e dagli agenti di Pechino. Viaggiando con loro e filmando in incognito, la regista coreana-canadese Ann Shin accede a una relazione intima con i suoi protagonisti, e partendo dalle testimonianze delle condizioni di vita sotto il regime nordcoreano affronta questioni universali su diritti umani e ricerca della libertà.

Coreano, inglese, cinese e thai con sottotitoli italiani

Festival: IDFA Amsterdam, SXSW Austin, HotDocs Toronto, Sheffield Doc/Fest

Trailer

[vimeo id=”50296447″ width=”620″ height=”360″]

Biografia

3539064_300

Ann Shin è una famosa scrittrice di origini koreane nata in Canada  che vanta una lunga serie di libri pubblicati e anche una famosa regista. Ha realizzato programmi e serie TV per la CBC, Discovery Channel, HGTV, History Channel , W Network, PBS, e Fine Living Network. I suoi film sono stati premiati in svariati festival internazionali tra cui ha vinto: il Festival di San Francisco Film, Montreal World Film Festival, Mumbai International Film Festival, New York Festivals e Chris Awards. I suoi programmi programmi televisivi sono stati venduti negli Stati Uniti, in Europa e in Asia orientale e sud-est asiatico. Per la Film Group, Ann ha prodotto una serie di spettacoli tra cui: Rags to Red Carpet, The Ultimate Expert Challenge The List. Un’importante artista affermata e riconosciua in tutto il mondo.

Associazione YODA

Nasce nel 1996 a Bologna: è una rete di relazioni, un gruppo di persone e culture che interagiscono, progettano e realizzano attività in Italia e all’estero. Le attività di cui si occupa sono principalmente i campi di volontariato in paesi in via di sviluppo (Campi Profughi Saharawi, Palestina, Mozambico e Tunisia), viaggi di 15 giorni dove i volontari si occupano di attività di volontariato con le popolazioni locali. Progetti di formazione, eventi tra cui il IT.A.CA migranti e viaggiatori: festival del turismo responsabile, scambi giovanili in Europa e organizzazione delle vacanze studio con il Comune di Bologna.

Associazione Sopra i Ponti

Nasce a Bologna nel 1995, nel Centro di Prima Accoglienza Comunale per lavoratori stranieri “Mohamed Saif”* per volontà di un gruppo di cittadini marocchini residenti nel centro e di abitanti del quartiere Navile. Si occupa di integrazione dei migranti, in particolare marocchini, scambio culturale e di comunicazione con il tessuto sociale bolognese e al problema della casa. Nel tempo le iniziative di “accompagnamento sociale” si sono qualificate e l’impegno dei volontari si è profuso nella promozione dell’intercultura, della conoscenza della cultura araba nel territorio bolognese, nelle attività educative a favore dei bambini di seconda generazione e nella cooperazione allo sviluppo in partnership con alcune comunità rurali del sud del Marocco.

[information]…[/information]

DOVE: Europa Cinema, via Pietralata 55, Bologna

QUANDO: Martedì 15 aprile 2014, ore 21.00 Proiezione

COSTO: 5 euro per ogni proiezione con tessera Kinodromo (3 euro) che si può fare direttamente al cinema

Tags:

Commenta:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *