X

Venerdì 24 e Sabato 25 maggio – Festival del Cinema Marocchino in Italia

Venerdì 24 dalle ore 19.30 e Sabato 25 maggio dalle ore 16

FESTIVAL DEL CINEMA MAROCCHINO IN ITALIA

in collaborazione con l’ASSOCIAZIONE LAVORATORI MAROCCHINI IN ITALIA

Due giorni dedicati al cinema marocchino. Un viaggio verso un universo di creazione ed un’occasione di incontro tra gli artisti marocchini, italiani, il pubblico e gli appassionati di cinema. Un’occasione per creare un ponte culturale e artistico tra il Marocco e l’Italia.

9m

Venerdì 24 maggio

Ore 19.30: Il film nel piatto. Piatto-cena a cura di Ex Aequo.

A partire dalle ore 21:
RAGAZZO SPAZZATURA di Hakim Bidaoui (18 min.)

Said, ha 12 anni, vive una vita dura, quella dei bambini adolescenti che sono obbligati a vivere dalla raccolta di spazzatura lungo le città e le discariche …Sua madre decide di partire altrove, per cambiare vita, lasciando  Said da solo.

5

IL DEBITO DEL MARE di Adil Tanani (15 min.)

Redouane è appena arrivato in Italia dal Marocco, con una traversata in mare nel corso della quale ha perso suo fratello, che aveva venduto tutto per permettergli di realizzare il suo sogno di trasferirsi. A Torino Redouane gira per il quartiere di Porta Palazzo in cerca di aiuto: è intenzionato a ritrovare la salma del fratello, per rendergli omaggio.

7-1Incontro con il regista Hakim Bidaoui: VITA CORTA di Adil Elfadili (16 min.)

Zhar é un bambino nato sotto il segno del dolore e della maledizione, sua madre muore mettendolo al mondo e questa morte innesca altre catastrofi che lo segneranno per sempre..

9SI GIRA di Mohamed Mounna (9 min.)

Povertà, coraggio, droga, infanzia, furto, accattonaggio, truffa e molto di più… Un cortometraggio dosato e unico, con una visione realistica e musicale che offrono un originale punto di vista sulla società marocchina.

SULLA STRADA DEL PARADISO di Uda Benyamina (39 min.)

COME DICONO di Hakim Ayouch (13 min.)

Sabato 25 maggio

 A partire dalle ore 16:

9sMARGELLA di Omar Mouldouira (29 min.)

Incontro con il regista Allal Elalaoui: IL TESTAMENTO di Allal Elalaoui (18 min.)

STATUTO di Younes Reggah (16 min.)

IN NOME DI MIO PADRE di Abdelilah Zirat (16 min.)

LE ONDE DEL TEMPO di Ali Benjeloun (19 min.)

QUANDO DORMONO di Myriam Touzani (17 min.)

L’OBIETTIVO di Munir Abbar (21 min.)

Ore 19.30: Il film nel piatto. Piatto-cena a cura di Ex Aequo.

Ore 22.00: Lungometraggio a sorpresa.

Logo-ALMI-footerASSOCIAZIONE LAVORATORI MAROCCHINI IN ITALIA in breve ALMI, é una realtà giovane, creata da un gruppo di lavoratori marocchini residenti a Bologna, e rappresenta un ottimo modello delle associazioni marocchine presenti in Italia.

[information]…[/information]

DOVE: Kinodromo @ Cinema Europa, via Pietralata 55, Bologna

QUANDO: Venerdì 24, dalle ore 19.30 e Sabato 25 maggio 2013, dalle ore 16.

COSTO: Costo  proiezione 4 euro per i possessori della tessera Kinodromo, che costa 3 euro e si può fare direttamente al cinema. Costo piatto 4 euro (2 euro con biglietto).

Tags: